Due campioni mondiali lanciano Rowinteam

È nata Rowinteam, startup specializzata nell’organizzazione di team building in barca fondata dai canottieri Edoardo Verzotti – 1 medaglia d’oro, 2 d’argento e 1 di bronzo ai campionati mondiali – e Livio La Padula – quarto posto alle Olimpiadi nel 2016, 3 medaglie d’oro, 4 d’argento e 4 di bronzo ai campionati mondiali.

“Nel canottaggio l’apporto del singolo è fondamentale solo se si inserisce perfettamente nel ritmo del gruppo” affermano i due. “A differenza di altri sport di squadra, nei quali esiste il golden boy, nel canottaggio tutti devono remare alla stessa velocità, altrimenti la barca non si muove oppure non segue la giusta traiettoria. Inoltre agire non come singolo, ma come parte di un team affiatato, significa riconoscere e valorizzare il proprio ruolo all’interno del gruppo, migliorare la comunicazione e l’interazione con gli altri, rafforzare le sinergie per progredire sia a livello personale sia lavorativo”.

“In questo modo si diventa capaci di superare i propri limiti e di esprimere al meglio le proprie attitudini, con un grande beneficio per se stessi e per l’azienda” concludono i due. Rowinteam, spiega una nota, permette ai manager di mettersi in gioco in un ambiente inaspettato e conosciuto da pochi, la barca, nel quale non ci sono gerarchie perché tutti sono principianti e quindi emerge perfettamente il profilo psicologico di ciascuno che, opportunamente analizzato, viene restituito al committente al termine dell’attività, cosicché possa conoscere in modo più approfondito i propri dipendenti e assegnare a ciascuno il ruolo nel quale potrà raggiungere le più elevate performance.
marco.fusi@mfdowjones.it

TGCOM24

2019-03-04T13:57:48+00:00Maggio 10th, 2018|Dicono di noi, Media|